DETTAGLIO

Pieno sostegno a RSI dal Comitato del Consiglio regionale della CORSI

Giovedì, 18 Maggio 2017

Il Comitato del Consiglio regionale della CORSI (CCR CORSI) ha tenuto la sua riunione mensile mercoledì pomeriggio 17 maggio 2017 a Comano sotto la presidenza di Luigi Pedrazzini.

Al centro dei lavori un'approfondita discussione con il direttore generale SSR Roger de Weck, con il suo successore Gilles Marchand (entrerà in carica in autunno) e il direttore regionale Maurizio Canetta sulla situazione, i successi e le sfide con cui l’azienda sarà confrontata nel prossimo futuro.

Sulla base di un'analisi della direzione regionale, in precedenza proposta anche ai quadri e ai collaboratori della RSI, il CCR ha potuto prendere conoscenza delle linee d'azione che la RSI - con il pieno sostegno della direzione generale - intende seguire per concretizzare gli obiettivi strategici della SSR, con particolare attenzione non solo ai cambiamenti programmatici, organizzativi e gestionali legati alla digitalizzazione nel campo della comunicazione e all'impegno di conquistare il pubblico giovane, ma anche agli impegni sul piano politico (iniziativa No-Billag).

Dalla discussione è emersa la volontà del Comitato di sostenere con determinazione l'azione del direttore e della direzione della RSI, nel segno di una forte cooperazione fra l'azienda RSI e la CORSI, per promuovere e tutelare il servizio pubblico radiotelevisivo nella Svizzera italiana.

Testo: Comitato del Consiglio regionale della CORSI