DETTAGLIO

Lingue e varietà di lingua nel cinema italiano

Giovedì, 02 Novembre 2017

In occasione della Settimana della lingua italiana nel mondo, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, organizzano la conferenza:

Lingue e varietà di lingua nel cinema italiano

Prof. Mario Piotti

Giovedì 2 novembre 2017 - ore 18:15

Aula 120 del Kollegienhaus, Università di Basilea, Petersplatz 1

Nessuno ci chiederà mai “Che film vai ad ascoltare?”. Un film è infatti un’illusione ottica di immagini in movimento e, di conseguenza, ci potranno ragionevolmente chiedere “Che film vai a vedere?”. Eppure insieme alle immagini e fin dai suoi esordi, il cinema è fatto anche di lingua e la parola non gli è mai mancata anche quando era muto. Le vicende della lingua, nella ormai ultracentenaria storia del cinema italiano, passano attraverso momenti letteratissimi, istanze censorie contro stranierismi e dialetti, ricerche di medietà espressiva o di innaturali formalismi, fino all’oggi, quando gli usi filmici delle varietà linguistiche sembrano essere, in molti casi, una convincente metafora degli usi linguistici comuni.

Mario Piotti Professore associato di Linguistica italiana presso l’Università degli Studi di Milano, attualmente insegna Linguistica italiana, Lingua italiana e comunicazione e Linguistica italiana e drammaturgia presso il Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici. È membro del collegio docente del dottorato in Scienze del patrimonio letterario, artistico e ambientale dell’Università degli Studi di Milano e socio effettivo dell’Ateneo di Brescia – Accademia di Scienze Lettere ad Arti.

Seguirà un breve intervento della segretaria generale della CORSI, avv. Francesca Gemnetti, in occasione della consegna all’Istituto di Italianistica del Tablet che contiene gli archivi RSI dedicati all’italianità nel nostro paese.

La serata si concluderà con un aperitivo offerto dalla CORSI a tutti i partecipanti.